L'idea

L’idea dello studio è nata nel 2009, dalla necessità di capire un mondo che cambia molto rapidamente, in continua trasformazione tecnologica e sociale. Ciò che manca è la tempestività nel fotografare, interpretare e analizzare i cambiamenti. Lo studio nasce dalla necessità di capire cosa succede a quanti sono più esposti a questo cambiamento, i giovanissimi, in un momento particolare della loro vita: la transizione dall’infanzia all’adolescenza, verso l’età adulta.

CRESCERE è l’acronimo di «Costruire Relazioni ed Esperienze di Sviluppo Condivise con Empatia, Responsabilità ed Entusiasmo». È uno studio longitudinale che accompagna nel tempo un campione di ragazzi e famiglie in provincia di Padova e Rovigo. I ragazzi sono seguiti dagli 11 ai 18 anni, osservando periodicamente i cambiamenti nel loro modo di pensare, di agire e di relazionarsi con gli altri. È uno studio panel prospettico articolato in 8 rilevazioni (waves), una per ogni anno.

Ultime news

Crescere in ricchezza e povertà

Quanto vivere in ricchezza o in povertà incide sulla capacità ...

Dicono di noi

“Crescere disuguali: tra sfide e speranze di futuro”: presentati i ...

INFOGRAFICA RISULTATI

In occasione del convegno annuale di CRESCERE, si rende disponibile ...

Convegno annuale: tutti i materiali

Convegno 6 dicembre "CRESCERE DISUGUALI: TRA SFIDE E SPERANZE DI FUTURO". Sono disponibili online ...

Convegno annuale Studio CRESCERE

Giovedì 6 dicembre a Padova, dalle 16.00 alle 18.30, si terrà il convegno ...

CRESCERE: Italia e Nuova Zelanda a confronto

La Fondazione Zancan onlus e l’International Association for Outcome-Based Evaluation ...

Perché in Italia resti quello che nasci

L’Italia è un Paese con un basso livello di mobilità ...

Conferenza internazionale a Ghent

Dal 12 al 15 settembre si è svolta a Ghent ...